ARRIVEDERCI 5

by • 7 giugno 2018 • Basket, C Gold, Giovanili basket, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su ARRIVEDERCI 5213

ARRIVEDERCI 5!

È come se fossi arrivato alla fine di un viaggio, nel momento in cui mi appresto a salutare la terra che ormai sentivo mia. Ogni volta che succede, malinconia e tristezza cercano di prendere il sopravvento ma vengono subito scalzate dai bei ricordi che rimarranno per sempre indelebili dentro di me. La prima chiamata di Lollo, l’intesa al primo incontro con Fabrizio Regruto ed Annalisa Bk Pesando e subito catapultato all’esordio da capo allenatore in C Gold. Le gioie ed i dolori, il raggiungimento dei playoffs fino a giocarsela in semifinale, rompendo le scatole alla squadra che poi avrebbe vinto il campionato. Ripetersi quest’anno, con più ambizione da parte di tutti. Il girone d’andata discontinuo, le 4 sconfitte consecutive, il rimboccarsi le maniche e rialzarsi sempre più forti, senza mai mollare e darsi per sconfitti nonostante tutto. Credere nel lavoro che si sta facendo e guadagnare di nuovo i playoffs. Sono orgoglioso di far parte di questa bella famiglia che è la 5 Pari e di aver viaggiato insieme a voi. Sarebbe superficiale ringraziarvi tutti con due righe per cui, sono sicuro, ci sarà occasione di farlo personalmente. Mi permetto solo di ringraziare i giocatori protagonisti di queste due stagioni capitanati da un immenso Luca Vetrone. Poi, se le cose sono sempre andate a finire bene, è soprattutto grazie all’unità che c’è sempre stata con il mio staff tecnico. Per questo non posso esimermi dal citare Donato Monterisi e Massimiliano Lavore che hanno sempre saputo affiancarmi nel modo giusto ed Andrea Vandoni e Marco Vacchero, insostituibili per i ruoli che hanno ricoperto. Che dire del nostro puntualissimo Matteo Sacchi? Grazie per esserti sorbito tutte le mie dichiarazioni pre e post partita e per aver raccontato sempre le nostre storie sportive sul web con una signorilità che pochi addetti stampa al nostro livello hanno. Infine, non potrò mai ringraziare abbastanza Annalisa, Fabrizio e Lollo per aver sempre avuto fiducia nel mio lavoro. È stato veramente importante sentirvi sempre dalla mia parte. Ora è tempo di nuove mete e quindi di nuove emozioni che sbocciano e si aggiungono a quelle appena ricevute. Sarò il vostro primo tifoso ed auguro il meglio a tutta la 5 Pari!

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.