C FEM: LA 5PARI REGALA IL PRIMO TEMPO, LA RIMONTA NEL SECONDO NON BASTA

by • 21 Gennaio 2019 • Basket, C Femminile, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su C FEM: LA 5PARI REGALA IL PRIMO TEMPO, LA RIMONTA NEL SECONDO NON BASTA94

Parte bene la formazione di coach Montaruli, il 7-2 iniziale è ispirato da Cotrufo e Berno molto presenti sotto entrambi i tabelloni, le padrone di casa, però, non si scompongono. Bosco e Fall ispirano la rimonta, Tuberga firma il sorpasso e, da lì in poi, la Torino Young non si guarderà più indietro. La 5PARI resta in scia con Gavagnin e Gaj Tripiano, ma al decimo deve inseguire sul 18-15.

Nel secondo quarto la pressione difensiva delle ragazze di coach Petrachi si alza, costringendo le bianco-verdi, troppo imprecise, a diverse palle perse. Scelza, Minarelli e Bonesio colpiscono con regolarita, la 5PARI continua a non segnare, perde Marta Parlani per un problema al piede e la squadra di casa scappa via. Il time-out di coach Montaruli non sortisce alcun effetto, al ritorno sul parquet Tuberga fa precipitare le bianco-verdi a meno venti. Berno, nel finale, limita in parte i danni, ma al 20° la Pallacanestro Torino Young guida sul 38-21.

Quella che esce dagli spogliatoi è un’altra 5PARI, lo si capisce dai primi possessi, in cui finalmente si vede la voglia di provare a fare qualcosa. Casadei, Cotrufo e Gaj Tripiano iniziano a rosicchiare qualche punto, la difesa bianco-verde alza finalmente il livello e coach Petrachi è costretto a fermare la gara con il minuto. Dopo la sosta Bosco e Minarelli tengono a distanza la 5PARI, Isoardi ne mette sette in fila per riaprire la gara, l’energia di Gavagnin permette alla 5PARI di arrivare all’ultima pausa a meno nove sul 48-39.

In apertura di ultimo quarto Isoardi e Gaj Tripiano riducono ulteriormente il gap, Pall. Torino si affida a Bosco e Tuberga per restare davanti. La tripla di Gaj Tripiano vale il meno cinque, ma quando la partita sembra poter essere definitivamente girata finiscono le energie delle bianco-verdi. Tuberga mostra tutto il suo talento con nove punti in fila e chiude la gara.

PALLACANESTRO TORINO YOUNG – 5PARI TORINO: 66-53

YOUNG: Brandi, Panato 2, Minarelli 9, Bosco 18, Cambini, Furlan, Bonesio 4, Fall 6, Del Balzo, Scelza 5, Tuberga 18, Ramasso 4. All. Petrachi, ass. Pignocco, ass. Lanzano

5PARI: Gavagnin 9, Commisso, Parlani A., Abbruzzese, Gaj Tripiano 14, Parlani M., Tappero, Isoardi 9, Berno 9, Casadei 3, Cotrufo 9. All. Montaruli

736b423f 293c 48c4 bc2c 73a0fdc535fc 595x397 - C FEM: LA 5PARI REGALA IL PRIMO  TEMPO, LA RIMONTA NEL SECONDO NON BASTA

Pin It

Related Posts

Comments are closed.