C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA NEL SECONDO TEMPO E BATTE IVREA

by • 5 novembre 2018 • C Femminile, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA NEL SECONDO TEMPO E BATTE IVREA213

La 5PARI di coach Montaruli non gioca il primo tempo, rischiando di sprofondare in maniera definitiva. Nel momento di massima difficoltà si risveglia l’orgoglio delle ragazze bianco-verdi, che, mettendo in campo le loro qualità, rimontano e sorpassano. Ottima la prestazione di Marta Parlani, unica costante per tutta la gara, in doppia cifra anche Isoardi. 

La 5PARI deve ancora fare a meno di capitan Abbruzzese, a cui si aggiunge l’assenza di Muraca e Parlani A. . Le ragazze di coach Montaruli partono male, concedendo facili punti ad Angarano e Marcoccio, le bianco-verdi restano agganciate grazie alle iniziative di Parlani M., unica a mettere energia in campo. Quando, per Ivrea, si accende anche Angela la 5PARI si stacca dalle avversarie, trovando la via del canestro solo con Parlani.

Nel secondo quarto non cambia il copione, Torino fatica in attacco e lascia spazio in difesa. Ivrea ci mette corsa e alte percentuali, scavando il primo gap tra le due squadre con Perono, Angela e Celeghin. La 5PARI, che deve rinunciare per problemi di falli a Parlani, limita i danni con i canestri di Berno e Isoardi, ma al ventesimo è la Lettera 22 a comandare le operazioni sul 35-24.

Dopo l’intervallo sembra che la gara non voglia modificare il proprio spartito, un canestro di Isoardi illude le padrone di casa, ma è ancora Ivrea a fare corsa di testa con Celeghin. Nel momento di massima difficoltà viene fuori il carattere delle bianco-verdi, Berno, Isoardi e Gaj Tripiano suonano la sveglia e la 5PARI piazza un parziale di 12-0 che riporta le torinesi a meno uno. Casadei si incolla ad Angela, limitandola ottimamente e Ivrea rimane in vantaggio al trentesimo solo grazie al canestri di Angarano.

Torino rifiata in apertura di ultima frazione, le eporediesi trovano un mini allungo con Marcoccio, ma Cotrufo e capitan Gaj Tripiano hanno idee diverse e portano, finalmente, avanti Torino, che, da lì in poi, non si guarda più indietro. A sigillare la vittoria ci pensano Isoardi e Parlani, che chiude la sua ottima gara con i punti del 59-46 finale.

Vittoria pesante per il morale e la classifica della 5PARI, pronta a tornare al lavoro per preparare l’insidiosa trasferta di Bra.

5PARI TORINO – LETTERA 22 IVREA: 59-46

5PARI: Gavagnin, Gaj Tripiano 9, Parlani M. 18, Novara, Minati, Isoardi 16, Berno 8, Casadei 2, Cotrufo 6, Di Leo. All. Montaruli

Lettera 22: Marcoccio A. 2, Caserio, Sabolo 3, Sarlo, Marcoccio G. 7, Angela 12, Quarisa, Tori 2, Celleghin 6, Angarano 6, Perono-Minino 8, Bottazzini. All. Biamonti

2018 09 29 20.27.14 595x397 - C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA NEL SECONDO TEMPO E BATTE IVREA

Pin It

Related Posts

Comments are closed.