C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA TROPPO TARDI E CEDE ALL’ATLAVIR

by • 26 Dicembre 2018 • Basket, C Femminile, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA TROPPO TARDI E CEDE ALL’ATLAVIR422

 

La formazione di coach Montaruli non gioca praticamente per tre quarti, toccato il meno venti si sveglia e prova a rimontare, purtroppo senza riuscirci. Ancora una volta rotazioni cortissime per Torino, che  recupera capitan Abbruzzese, ma deve rinunciare a Casadei e Cotrufo, con Berno, Parlani e Minati in panchina ma non disponibili. Alle bianco-verdi non bastano i 12 punti di Gaj tripiano e gli 8 di Gavagnin.

Partono molto forte le padrone di casa dell’Atlavir, Lancini infila due canestri in fila contro la 5PARI che, invece, rimane imbambolata nelle prime azioni. Il canestro di Isoardi, ben marcata con le buone e le cattive durante tutto il match, sembra suonare la sveglia per le torinesi. La tripla di Gaj Tripiano dà l’unico vantaggio di serata alle ospiti, ma è effimero. Infatti sul ribaltamento di fronte la tripla di Viale apre il parziale giallo-blu. Le due Caron lo allungano insieme a Lancini e Atlavir prova la fuga. I canestri e la grinta di Tappero danno una scossa alle bianco-verdi, la tripla di Gaj Tripiano limita i danni, ma al 10° devono inseguire 20-13.

Non cambia molto il copione nella seconda frazione, le tre triple, praticamente consecutive, di Ramellini allargano il divario tra le due formazioni. Capitan Abbruzzese infila tripla e arresto e tiro, tenendo in vita la 5PARI, Muraca e Parlani M. provano a darle una mano, ma i canestri di Caron A. e Gallo mandano le squadre negli spogliatoi sul 41-27.

Al ritorno in campo la partenza bianco-verde è da film dell’orrore, Cazzulo e Lancini fanno sprofondare Torino a meno venti. Nel momento di massima difficoltà esce fuori il cuore e l’orgoglio delle ragazze bianco-verdi. Seguendo l’esempio del capitano la difesa ospite sale di tono, Gaj, Muraca e Gavagnin, ancora una volta encomiabile nel ruolo di “5”, rosicchiano qualche punto all’Atlavir, al 30° il tabellone recita 50-40.

Nell’ultimo quarto la 5PARI continua a difendere alla grande, ma le limitate rotazioni iniziano a farsi sentire nelle gambe delle giocatrici bianco-verdi. Gli attacchi sbagliano molto, producendo tiri affrettati e tante palle perse. Marta Parlani e Gaj Tripiano provano a riaprire definitivamente il match, ma i canestri di Caron S. e altri errori di Torino consegnano la meritata vittoria all’Atlavir.

ATLAVIR – 5PARI TORINO: 58-49

ATLAVIR: Gallo 4, Cazzulo 6, Tarantino 2, Caron S. 9, Lancini 11, Ramellini 11, Tappero 2, Caron A. 8, Viale 5, Ercole. All. Ciavarra, ass. Partipilo

5PARI: Gavagnin 8, Muraca 6, Parlani A., Abbruzzese 5, Gaj Tripiano 12, Parlani M. 9, Minati, Tappero 4, Isoardi 5, Berno. All. Montaruli

2018 09 29 20.27.14 595x397 - C FEM: LA 5PARI SI SVEGLIA TROPPO TARDI E CEDE ALL'ATLAVIR

Pin It

Related Posts

Comments are closed.