C GOLD: 5 PARI TORINO VS CEREALTERRA CIRIÉ: ALZATA PER LA VITTORIA

by • 15 Febbraio 2020 • Basket, C Gold, In EvidenzaCommenti disabilitati su C GOLD: 5 PARI TORINO VS CEREALTERRA CIRIÉ: ALZATA PER LA VITTORIA332

5 Pari Torino chiamata a dare una risposta dopo le tre sconfitte consecutive, l’avversario è il Cerealterra Ciriè squadra insidiosa visto anche il buon stato di forma. Gara csempre in equilibrio a confermarlo sono i parziali di quarto che mostrano spesso parità. Dopo essersi risposte colpo su colpo la 5 Pari la spunta con un canestro allo scadere, arrivato dalla rimessa a 1 secondo e mezzo dalla fine del match. Drame regala i due punti a una 5 Pari non brillante al tiro ma sempre combattiva e ben organizzata. Vittoria importante per la classifica ma soprattutto per il morale.

RISULTATO FINALE: 5 PARI TORINO – CEREALTERRA CIRIÉ: 72-70

PARZIALI: Q1 18-18; Q2 36-36; Q3 55-53; Q4 72-70.

Diciottesimo turno del campionato di C Gold, la 5 Pari Torino ospita in casa propria il Cerealterra Ciriè, squadra battuta nel turno di andata ma non senza qualche insidia nella partita. I draghi sono chiamati a una reazione dopo le tre sconfitte di fila subite, serve una reazione che porti nuovamente dei punti in casa 5 Pari. Coach Luca Sacco inizia con il quintetto base composto da Ceccarelli, Dello Iacovo, Canepa, Borgialli e Drame. Ciriè risponde schierando Savoldelli, Selmi, Fontana, Berta e Martoglio.

Contesa vinta dalla 5 Pari che può gestire il primo possesso della gara, Drame effettua il primo tiro che però non va a bersaglio. Dall’altra parte dopo un cambio su un pick and roll, Savoldelli si prende il tiro dalla media e realizza sopra la testa di Dello Iacovo. I draghi iniziano subito con una difesa aggressiva a tutto campo. Lunga azione portata avanti da Dello Iacovo e Drame che alla fine vede Borgialli scaricare su Canepa in punta, dove realizza i due punti. Ciriè in difesa alterna la difesa a zona 2-3 con la difesa a uomo. Pescato Borgialli sotto canestro che utilizza bene il fisico portando a casa un potenziale gioco da tre punti. Una volta portato a termine è 7-5 per la 5 Pari a metà primo quarto. Ancora Borgialli, in penetrazione batte la zona avversaria e segna altri due punti. Continua la buona circolazione di palla in attacco, Ceccarelli serve Canepa che segna nuovamente ma questa volta da tre punti. Il parziale a 3 minuti dal termine del primo periodo è di 12-05. Altra tripla segnata per la 5 Pari, questa volta è Ceccarelli che dal palleggio si prende il tiro da tre realizzandolo. Corrado risponde per Ciriè con la prima tripla mandata a segno per la squadra avversaria. Fallo tecnico fischiato a Savoldelli che protesta dopo un’azione offensiva conclusa. Selmi segna due triple di fila e riporta a -2 Ciriè. Fallo al rimbalzo di Tulumello che a 3 secondi dal termine regala i due liberi del 18-18.

Avvio del secondo quarto dettato dalla palla persa di Ceccarelli che regala due punti facili a Ciriè, Vetrone dall’altra parte segna la tripla del +1. La partita sembra entrare in una fase di grande intensità portata in campo da entrambe le squadre, che però faticano a trovare facilmente la via del canestro. Raiteri attacca forte la zona avversaria e pesca Tampellini sotto canestro che realizza. Ciriè si appoggia ancora a Savoldelli che dopo un rimbalzo offensivo segna altri due punti. Punteggio di 26-26 a metà secondo quarto. Dopo una serie di rimbalzi offensivi la 5 Pari non riesce a realizzare, fin’ora sembra mancare un pizzico di cattiveria e freddezza in più alla squadra di casa. La difesa a zona avversaria continua a lavorare bene, lo fa anche la 5 Pari che però nell’attaccarla non trova la finalizzazione. Ciriè con i viaggi in lunetta e i contropiedi si porta a +6 sulla squadra di casa. Drame torna a segnare e lo fa subendo il fallo sotto canestro, gioco da tre punti che si concretizza, la 5 Pari torna a -1. Dello Iacovo sembra avere quella freddezza che a volte manca ai draghi, tripla segnata in faccia all’avversario per il numero 7. Il primo tempo di gioco termina sul risultato di 36-36, perfetta parità in campo.

Rientrano in campo le due squadre, la 5 Pari parte con Dello Iacovo che batte il suo difensore sulla linea di fondo e realizza in layup. Continua l’alternanza difesa zona-uomo per la squadra biancoblù. Le due squadre provano a rispondersi colpo dopo colpo, c’è molto spazio dalla media ed è da lì che arrivano molti canestri per la 5 Pari. Canepa segna la tripla del +1 al termine di un’azione ben congeniata in attacco. Savoldelli continua a procurarsi tiri liberi importanti che manda a segno regolarmente. Bonus esaurito per entrambe le squadre a 4 e 15 dalla fine del terzo quarto. Il punteggio segna 45-46 per Ciriè. Gli avversari continuano a trovare buoni soluzioni in contropiede, Selmi segna un’altra tripla in transizione e porta la sua squadra a +4 dalla 5 Pari. Ritmo della partita che si alza, adesso le due squadre tentano di portare in fretta la palla oltre la propria metà campo e di realizzare nei primi secondi dell’azione. Ottima giocata difensiva di Raiteri che intercetta in difesa, e permette a dello Iacovo di procurarsi il fallo sul tiro da tre punti. Tre su tre per lui che riporta in vantaggio la 5 Pari sul punteggio del 55-53. Ed è quest’ultimo il parziale a fine terzo quarto.

Ultimo quarto che ha inizio con il solito indiziato che realizza, Selmi fuori equilibrio segna in jumper. Agbogan segna un altro piazzato, che riporta sul +2 Ciriè. Drame stoppa in difesa e spinge in attacco la squadra che pesca Tulumello in punta che non può fare altro che realizzare la sua prima tripla della serata. Continua il botta e risposta tra le due squadre, Fontana segna subendo il fallo. Tabellone che segna 58-60 per la formazione in trasferta. Bel gesto tecnico di Fontana che dopo la virata cede Agbogan sotto canestro e lo serve, portando così Ciriè a +4 quando sono passati 4 minuti nel quarto quarto. Dello Iacovo ruba in difesa e va a concludere tutto solo in layup, 60-62 il punteggio. Dopo una buona azione corale Ciriè arriva al tiro da tre sbagliato, con Savoldelli che prende un altro rimbalzo offensivo e segna con il fallo. La 5 Pari continua a lavorare bene in fase di costruzione ma non raccoglie in finalizzazione. Dello iacovo torna a segnare con una tripla importantissima che riporta a -1 i biancoverdi. Ultimi due minuti di gioco, finale punto a punto al PalaMoncrivello. Continua il buon lavoro di Raiteri, che attaccando forte il ferro cerca di rompere la zona avversaria. Fallo conquistato, bonus e quindi 2 liberi e 2 punti per la 5 Pari (65-66). Viaggio in lunetta per Ciriè che torna nuovamente a +3. Adesso è una continua sfida di nervi dalla lunetta, Ceccarelli chiamato a tirare e fa 2 su 2 (67-68). Quaranta secondi al termine e i draghi in possesso di palla, Ceccarelli tenta la tripla, il ferro la sputa ma Drame raccoglie il rimbalzo e segna con il fallo. Gioco da tre che si concretizza e la 5 Pari è in vantaggio sul 70-68 con 25 secondi sul cronometro. Martoglio pareggia con un piazzato dalla media adesso è palla in mano alla 5 Pari con 15 secondi sul cronometro. Dello Iacovo prova con il jumper ma non va, lotta al rimbalzo con la palla che esce. Rimessa per i draghi con un secondo e mezzo alla fine della partita, coach Sacco chiama timeout. Borgialli alla rimessa alza il pallone per Drame che esce da una serie di blocchi salta più in alto di tutti e segna allo scadere! Incredibile finale che vede la 5 Pari uscire vincente al termine di un match davvero equilibrato.

 

 

5 PARI TORINO

Ceccarelli 8, Tulumello 3, Nicora, Raiteri 3, Dello Iacovo 18, Quaranta 2, Aureli NE, Drame 10, Tampellini 2, Canepa 13, Vetrone 6, Borgialli 7.

 

CEREALTERRA CIRIÉ

Savoldelli 19, Berta 6, Selmi 16, Bianco NE, Fontana 5, Laganà, Corrado 3, Cussigh 2, Agbogan 16, Martoglio 3, Anglesio, Viano NE.

11 0773 e1581803994273 595x893 - C GOLD: 5 PARI TORINO VS CEREALTERRA CIRIÉ: ALZATA PER LA VITTORIA

Pin It

Related Posts

Comments are closed.