CEREALTERRA CIRIÉ VS 5 PARI TORINO: VITTORIA DI GRANDE PERSONALITÀ PER LA 5 PARI

by • 2 Novembre 2019 • Basket, C Gold, In EvidenzaCommenti disabilitati su CEREALTERRA CIRIÉ VS 5 PARI TORINO: VITTORIA DI GRANDE PERSONALITÀ PER LA 5 PARI283

Bella vittoria per la 5 Pari che scaccia via le ultime due prestazioni non all’altezza. Ciriè è riuscita a dare filo da torcere ai draghi per tutta la partita in particolare nell’ultimo quarto che si è riportata a contatto. Per il resto la 5 Pari ha condotto tutta la gara riuscendo a fare lo sprint finale per portarsi a casa il risultato.

RISULTATO FINALE: CEREALTERRA CIRIÉ– 5PARI TORINO 69-77

PARZIALI: Q1 16-30; Q2 35-43; Q3 49-59; Q4 69-77.

 

Quinta giornata del campionato di C Gold per la 5 Pari Torino che deve affrontare Ciriè nel loro palazzetto. I draghi sono chiamati a dimostrare di riuscire a voltare pagina dopo le due sconfitte consecutive contro Trecate e Collegno. Prova non semplice vista la qualità della squadra avversaria.

Palla a due vinta dalla 5 Pari che parte subito forte con un pick&roll giocato tra Dello Iacovo e Drame, che subisce fallo e va in lunetta. Subito alta la difesa della 5 Pari che non lascia ricezioni facili agli avversari. Drame dopo una grande stoppata realizza su rimbalzo in attacco dall’altra parte è 6-7 per i draghi dopo tre minuti di gioco. Agbogan appena entrato risponde dall’altra parte con un canestro con il fallo. Tulumello per la 5 Pari realizza quattro punti in fila e porta a +5 la 5 Pari a metà primo quarto. Coach Sacco fa girare molti uomini della sua squadra per cercare di non perdere la buona intensità difensiva che i suoi ragazzi stanno mettendo in campo. Ciriè si schiera a zona con la 2-3 quando mancano tre minuti alla fine del primo periodo, il risultato dice 12-17 per la 5 Pari. I draghi attaccano molto bene la zona avversaria aumentando il gap sul 14-22. L’ultimo minuto e mezzo vede la 5 Pari tirare fuori una grande energia che la porta a chiudere il primo quarto con ben 30 punti segnati contro i 16 avversari.

Il gioco ricomincia con Drame che segna in contropiede dopo un’altra palla recuperata da parte dei Biancoverdi. Ciriè alza la difesa sempre a zona, ma la 5 Pari continua a trovarsi bene in attacco facendo circolare bene il pallone. Complice qualche palla persa in attacco, gli avversari riescono a recuperare qualche punto correndo contropiede e subendo falli, il tabellone segna 25-34 a 6 e mezzo dalla fine del primo tempo. Già in bonus la 5 Pari che comincia ad avere problemi di falli. La squadra in trasferta continua a girare bene la palla in attacco trovando l’uomo lasciato libero dalla zona, Ciriè trova soprattutto giocate individuali che continuano a tenerla in partita. Ciriè torna a uomo in difesa, ma la 5 Pari continua ad attaccare forte con Dello Iacovo che segna con il fallo, a uno e mezzo dalla fine il risultato è di 33-43 per i draghi. Selmi aiuta Ciriè a risalire nel punteggio a fine secondo quarto la 5 Pari conduce sul 35-43.

SI riparte con Ceccarelli che spara subito da tre punti, riportando la 5 Pari in doppia cifra di vantaggio. Un po’ di lentezza in attacco favorisce la ripartenza offensiva degli avversari, che provano a risalire nel punteggio. Canepa segna da tre e spazza via qualche preoccupazione offensiva che stava raggiungendo la 5 Pari. Il punteggio è di 39-53. Parecchi rimbalzi offensivi permettono ai draghi di trovare molti secondi tiri, purtroppo non viene sfruttata in termini realizzativi questa risorsa. Berta e Selmi ricuciono lo strappo effettuato nel terzo quarto dai draghi, è nuovamente più 11 per la 5 Pari che non riesce a scappare nel punteggio. Nonostante un’ultima fase un po’ confusa, la 5 Pari riesce a mantenere saldo il vantaggio sul punteggio di 49-59 quando rimane solo più l’ultimo quarto da giocare.

Ultimo quarto iniziato, Savoldelli si guadagna subito un tiro supplementare dopo aver segnato il canestro in layup. Ciriè è rientrata molto forte nell’ultimo quarto, grazie a una forte pressione a volte forse anche troppo dura rientra definitivamente in partita sul punteggio di 57-59. Già in bonus gli avversari che concedono i primi tiri liberi del quarto ai draghi quando mancano circa 7 minuti alla fine della partita. Coach Sacco fa rientrare Drame dopo essere stato fuori per quasi un quarto a causa dei 4 falli commessi, la 5 Pari è + 4 quando mancano 4 e 30 alla fine. In bonus anche i Draghi che perdono Nicora che commette il suo quinto fallo. Si continua a viaggiare in lunetta, i draghi provano così a guadagnare un piccolo gap sul 63-67. Ciriè pareggia in pochi secondi con due azioni fulminee, quando sul cronometro sono segnati 2 minuti al termine della gara. Vetrone con personalità mette un jumper importantissimo per il +2. Ceccarelli l’azione dopo segna da tre per il +6 a 50 secondi dalla fine, grande reazione in un momento difficile della partita. Negli ultimi 30 secondi si viaggia in lunetta, adesso è una sfida di nervi. Vetrone con il suo 2 su 2 porta +8 la 5 Pari, che vince sul punteggio di 69-77 una partita complicata.

d34d895e a8c0 4eaa 98eb 21dacc834635 595x396 - CEREALTERRA CIRIÉ VS 5 PARI TORINO: VITTORIA DI GRANDE PERSONALITÀ PER LA 5 PARI

 

CEREALTERRA CIRIÉ

Savoldelli 10, Berta 4, Selmi 14, Bianco NE, Fontana 5, Marchis 6, Corrado 14, Cussigh NE, Agbogan 9, Borsello 6, Anglesio, Viano 1.

 

5 PARI TORINO

Ceccarelli 11, Tulumello9 , Nicora 7, Raiteri NE, Dello Iacovo 14, Aureli NE, Quaranta, Drame 11, Tampellini 4, Canepa 5, Vetrone 15, Borgialli 1.

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.