LA 5PARI SPRECA, COLLEGNO VINCE A FIL DI SIRENA.

by • 24 novembre 2018 • Basket, C Gold, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su LA 5PARI SPRECA, COLLEGNO VINCE A FIL DI SIRENA.263

Pozzetti e Quaranta aprono le ostilità nel derby, fulminante parziale di 8-0 che obbliga coach Leccia al time-out dopo due minuti. Draghici, con la tripla di tabella, sblocca Collegno, Tuninetto infila dalla media e i bianco-rossi sono a meno tre. Drame dà una scarica di energia al match, stoppata e punti del nuovo più sei, vantaggio subito dimezzato dalla tripla dell’ex di serata. Trovato e Draghici completano il parziale, dando il primo vantaggio della serata agli ospiti sul 13-11.  A chiudere il quarto la tripla impossibile di Pozzetti per il 14-13 del decimo.

La tripla di De Bartolomeo e la linea di fondo di Calvo danno il più sei a Torino, Pozzetti, dal post, infila il 21-13, coach Leccia non gradisce e ferma la gara con il “minuto”. De Bartolomeo e Nicora allungano il parziale bianco-verde con i canestri del 28-13 al 15°. La tripla di Corino dà i primi punti del quarto agli ospiti, l’attacco torinese termina con una palla persa e coach Sacco chiama immediatamente time-out. Draghici inventa in penetrazione per il meno dieci, Drame e Pozzetti chiudono il primo tempo con i punti del 34-18.

Omoregie e Trovato caricano a testa bassa per gli ospiti, Ceccarelli ne mette quattro in fila per il 38-24, Fornuto ruba e vola ad appoggiare il meno dodici. I bianco-verdi faticano contro la zona ospite e lo staff tecnico di casa decide di parlarci su. Drame, Nicora e De Bartolomeo replicano per Torino, al 23° i draghi conducono sul 44-28. Trovato e due triple in fila di Tuninetto rimettono pienamente in partita Collegno, Calvo e Nicora rispondono con i canestri del 48-36. Fornuto e Scalzo riportano sul meno cinque i bianco-rossi. Nicora e Drame ridanno un po’ di fiato ai draghi con i punti del 52-43 del 30°.

La tripla di Tuninetto e il gioco da tre punti di Felletti rimettono i ragazzi di coach Leccia a meno tre sul 54-51 del 33°, Felletti trova il meno uno in penetrazione e la 5PARI chiama time-out. De Bartolomeo segna in zingarata, Trovato sfrutta bene kg e cm per la replica immediata. Pozzetti, da tre, ridà fiato ai bianco-verdi a cinque minuti dal termine. La tripla di Sartore rimette un punto di distanza tra le due squadre, Omoregie completa la rimonta con il canestro del sorpasso sul 59-60 a 2 e 09 dal termine. Capitan Quaranta si butta dentro e riporta avanti i padroni di casa a 1 e 13 dalla sirena. Collegno prima spreca, poi difende bene e con Scalzo va in lunetta a 23 secondi dalla fine. L’1/2 vale la perfetta parità, la 5PARI si affida a De Bartolomeo che, a 10 secondi, viene mandato in lunetta. Il classe 2000 fa 1/2 ma sull’errore si avventa Pozzetti che, a sua volta, va a fare un giro dalla linea della carità. Il primo è buono, il secondo va lungo, Collegno riparte con Tuninetto che trova Corino nell’angolo per la tripla del sorpasso a 1 secondo e 8 decimi dalla fine. Rimessa in attacco per i bianco-verdi, palla a De Bartolomeo che, in acrobazia, non trova la tripla della vittoria.

5PARI TORINO – COLLEGNO BASKET: 63-64

5PARI: Ceccarelli 5, Antonietti NE, Nicora 8, Pozzetti 19, Raiteri, Migliori NE, Quaranta 3, Drame 10, Maccario, Calvo 4, Canepa 2, De Bartolomeo 12. All. Sacco, ass. Franzolin

C.B.: Dal Ben, Omoregie 6, Fornuto 3, Tuninetto 14, Draghici 7, Scalzo 6, Ferro NE, Trovato 11, Orlando, Sartore 3, Felletti 8, Corino 6. All. Leccia, ass. Cesano

394A1879 595x397 - LA 5PARI SPRECA, COLLEGNO VINCE A FIL DI SIRENA.

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.