LA 5PARI VA OLTRE L’EMERGENZA E BATTE CIRIE’

by • 2 Marzo 2019 • Basket, C Gold, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su LA 5PARI VA OLTRE L’EMERGENZA E BATTE CIRIE’434

Drame ispira la partenza bianco-verde, la tripla di Selmi impatta a quota tre dopo due minuti di gioco. La tripla di Ceccarelli è mitigata dal lavoro in post di Martoglio, al quinto è 6-5 per i draghi. Perino lavora bene con il pick and roll e va ad appoggiare il sorpasso bianco-blu. Ciriè prova ad allungare con Vercellino, ma Torino tiene botta e torna avanti sull’asse Drame-Ceccarelli per il 12-9 dell’ottavo. Nicora griffa gli ultimi due minuti per la squadra di coach Sacco, Ciriè, però, è avversario ostico e si mantiene in scia sul 15-13 del 10′.

De Angelis apre le ostilità nel secondo quarto, la partita inizia a farsi ruvida, con gli arbitri costretti a fischiare molto per tenere in pugno la gara. De Angelis è ancora il terminale della 5, prima segna, poi inventa per il canestro del più otto di Calvo. Antonietti non vuol essere da meno e infila, a rimbalzo offensivo, il canestro del 23-13. Il parziale bianco-verde si allunga con la tripla di De Bartolomeo, Perino lo blocca con il piazzato dalla media. Il capitano, alla centesima presenza, infila il 28-15 al quindicesimo, costringendo coach Cibrario al time-out. Berta e Martoglio prova a fermare l’emorragia per PNC, Antonietti e Canepa tengono avanti Torino, fissando il 35-20 del 19°. Berta e Antonietti sono i protagonisti degli ultimi sessanta secondi della prima frazione. Al 20° è 37-24 per la 5PARI.

Berta e Vercellino suonano la carica per coach Cibrario, Drame prova a limitare l’ondata bianco-blu con il canestro del 40-30 al 23°. Andreutti e Berta provano ad accorciare ulteriormente le distanze, cinque punti in fila di Ceccarelli ridanno un vantaggio in doppia cifra ai draghi. De Bartolomeo concretizza e ispira il break che porta Torino sul 51-36. Vercellino e Marchis costruiscono il meno nove ciriacese sul 51-42 al 29°, nel momento di difficoltà è ancora una volta Ceccarelli a prendersi le responsabilità offensive, la sua tripla rimette dodici punti tra le due squadre. La tripla di Selmi, sulla sirena di fine quarto, fissa il 54-45 del 30°.

I primi due minuti dell’ultimo quarto sono a “reti bianche”, Berta e Antonietti si scambiano i primi canestri della frazione, Canepa spariglia la contesa con la tripla del 59-48 al 36°. Coach Cibrario prova a invertire la rotta con un altro time-out. Al ritorno sul parquet la tripla di Ceccarelli fissa il più 14 bianco-verde, la replica di Perino è subito annullata da altri due punti della guardia valdostana.  Martoglio anima la rimonta di Ciriè con i punti del meno undici, a 2 e 03 dalla fine il tabellone recita 65-54. Si alza ulteriormente, se possibile, la tensione in campo, con molti contatti al limite del consentito. La tripla di Ceccarelli a 35 secondi dalla fine vale il più quattordici e chiude ogni discorso sull’esito del match.

5PARI TORINO – PALLACANESTRO NOLE CIRIE’: 70-54

5PARI: Ceccarelli 21, Antonietti 9, Nicora 3, Raiteri NE, De Angelis 4, Alku, Quaranta 4, Drame 6, Maccario NE, Calvo 4, Canepa 9, De Bartolomeo 10. All. Sacco, ass. Franzolin

PNC: Savoldelli NE, Berta 14, Andreutti 5, Perino 8, Selmi 6, Marchis 3, Vercellino 10, Martoglio 8, Anglesio, Cussigh NE. All. Cibrario, ass. Granello

49597583 10215707934143678 6411719963370848256 n 595x397 - LA 5PARI VA OLTRE L'EMERGENZA E BATTE CIRIE'

Pin It

Related Posts

Comments are closed.