UNA GRANDE 5PARI SI AGGIUDICA IL DERBY CON L’AUXILIUM-CUS

by • 6 Marzo 2019 • Basket, Giovanili basket, In Evidenza, NewsCommenti disabilitati su UNA GRANDE 5PARI SI AGGIUDICA IL DERBY CON L’AUXILIUM-CUS597

Aureli griffa la partenza bianco-verde, nonostante i primi tre minuti siano un concentrato di errori da ambo le parti. Vincini sblocca gli ospiti, ma Massera e Viotti battono la difesa giallo-blu per il 9-2 del 4°.  Massa e Vincini replicano per l’Aux-Cus, toccando il meno tre. La tripla di Aureli rimette sei punti di distanza tra le due formazioni, Massa trova la replica Cussina, la 5PARI è attenta in difesa e con Massera a Aureli tocca il più nove sul 17-8. Vincini e Stella sono gli unici a segnare nell’ultimo minuto, ma i padroni di casa chiudono un buon primo quarto sul 17-12.

La tripla di Greco  vale il meno due ospite, Aureli dà fiato alla 5 con il canestro dalla media. Rimangono gli unici canestri dei primi quattro minuti di gioco, la tripla di Cibin sblocca le segnature e vale il 22-15. Corino sblocca la squadra di coach Raho, portando l’Aux-Cus sul meno tre al 15°, Badariotti ruba e sigla il 22-21. Roselli dalla lunetta  rimette un possesso di distanza tra le due squadre. Corino e Anfossi, sfruttando due perse bianco-verdi, pareggiano e sorpassano sul 24-27. Macis e Vincini allungano il parziale ospite, Massera e Aureli limitano i danni e alla pausa lunga il tabellone recita 29-32.

Massera apre bene il quarto con il canestro del meno uno, a cui fa seguire la tripla del contro-sorpasso sul 34-32 del 23°, Aureli allunga il parziale bianco-verde con un 1 su 2 dalla lunetta. Anfossi e Pecchenino rispondono con la stessa moneta, in un minuto l’Aux-Cus ritorna avanti sul 35-40. Massera, ispirato ex di serata,  va ancora a segno, ma un’altra persa bianco-verde, convertita in due punti da Badariotti, obbliga, al 26°, coach Sacco al time-out.  Aureli risponde bene al proprio coach, realizzando i punti del meno due, Cibin, prima, fissa la parità a quota 43, poi sorpassa con la tripla. L’esterno bianco-verde non ha finito i colpi, la sua tripla sulla sirena del 30° vale il più sei sul 49-43.

Aureli colpisce in apertura di ultimo periodo con il canestro del più otto, Vincini risponde con l’affondata del meno sei, a cui fa seguire il rimbalzo e canestro del 51-47. Aureli replica per il più sei del 33°, Massera, in penetrazione, inventa il più otto. E’ ancora Vincini a trovare il canestro per gli ospiti, fissando il 55-49 a cinque minuti dalla fine. L’ala ospite, insieme a Corino, riporta l’Aux-Cus a contatto, due magie di Viotti valgono il più sette bianco-verde a 3 e 50 dalla fine, costringendo coach Raho al time-out. Anfossi inventa il meno tre con due soluzioni personali, Viotti risponde con due pesanti a 1 e 57 dalla sirena finale. Vincini in un minuto la ribalta, fissando il 61 pari a 35 secondi dalla fine. Gli ultimi possessi sono a “reti bianche”, con l’esito della sfida affidato al supplementare.

Curto e Aureli aprono l’OT con cinque punti in fila, l’Aux-Cus non segna nei primi tre possessi e a 3 e 10 dalla fine la 5 è avanti sul 66-61. Vincini, da centro area, mette il meno tre, Viotti replica con i punti del più sette  a 1 e 21 dalla fine. I giallo-blu non mollano e in trenta secondi tornano a meno tre sul 70-67, Aureli, con un 1 su 2 dalla lunetta, dà il più quattro ai draghi a 45 secondi dalla fine, la palla persa ospite e il canestro di Viotti sembrano chiudere la gara. La tripla di Macis riporta a un possesso l’Aux-Cus a 10’’ dalla fine, Aureli, mandato in lunetta, sbaglia entrambi i liberi, la tripla del pareggio cussino è corta, il libero di Demarchi fa cassazione e la 5PARI vince.

5PARI TORINO – AUXILIUM: 74-70

5PARI: Viotti 15, Aronica, Roselli 1, Aureli 26, Demarchi 1, Cavagnoli 1, Curto 3, Sesto, Massera 16, Pop, Cibin 11. All. Sacco, ass. Roselli

AUX: Corino 9, Massa 4, Pecchenino 2, Perretta, Porcella, Vincini 25, Greco 3, Macis 6, Anfossi  14, Badariotti 2, Barale, Stella 2. All. Raho, ass. Petrucci, ass, Orecchia, ass. Toso

Pin It

Related Posts

Comments are closed.