VOLLEYLEAGUE: FC PROGETTI doppio successo!

by • 21 Marzo 2017 • In Evidenza, Volley, Volley LeagueCommenti disabilitati su VOLLEYLEAGUE: FC PROGETTI doppio successo!1168

Doppio successo per la FC PROGETTI nella seconda fase del campionato ama della Volley League.
I Draghi capitanati da Robocop si impongono con il doppio risultato di 3-1, battendo nell’ordine Sant’Anna e GSU. I punti in classifica diventano così 13, anche se la vetta appare irraggiungibile a causa del quantomeno “singolare” format scelto dalla direzione del campionato (punti ereditati dalla prima fase oltre che da un nonno parente di un australopiteco, partigiano nella guerra tra l’impero e le super chicche).
Sono stati due match decisamente diversi, accomunati solo dal risultato finale.
Polemico e tirato il primo (avversario Sant’Anna), squadra ostica – soprattutto in difesa – e propensa alla polemica. Partiti malissimo (sotto di un set) i Draghi rialzano la testa e mettono la freccia per un sorpasso che finisce solo con la vittoria (tiratissima 26-24 dopo un recupero dal 20-23 per gli avversari!).
Contro il GSU la partita è apparsa più semplice ma non per l’arrendevolezza avversaria (ci hanno provato in tutti i modi a contrastare i nostri) quanto per l’effettiva serata positiva di tutti. Due set quasi perfetti orientano la gara verso la giusta direzione; bene Robocop, impeccabile Peppiniello, bene 3ciento e Rastaboy, precise Lallavich e Sissy!
Il terzo set invece rappresenta la summa di tutte le “paure” e le distrazioni del team, confusione al limite della parodia ed avversari nuovamente in gioco.
Quarto parziale con la sempre più collaudata formazione a doppio palleggio. Pika sale di livello e Robocoop mantiene alta la concentrazione. Le ragazze non sbagliano praticamente nulla e nonostante qualche imprecisione dei martelli, il set finisce con 11 punti di distacco! Buona anche la prova del rientrante Darts Master, che piano piano sta rientrando in forma, di Lauretta e di Babs – limitata dal calo di concentrazione generale.
Come un salmone erotomane che nuota veloce verso lo spot di riproduzione , la FC Progetti direziona il proprio campionato verso la semifinale. Le amnesie di gioco degne di un politico sotto processo, continuano a pesare come macigni sul rendimento del team; nonostante questo i draghi sembrano determinati a raggiungere l’obiettivo.
E qual è l’obiettivo stagionale?
Intervistato, Robocop risponde: “giochiamo per la pace nel mondo, per le cheerleaders nascoste da qualche parte e che aspettano solo noi per poter saltare e farci sollazzare, per permettere a cani e gatti di vivere insieme senza discriminazione, per consentire a tutti i Peppinielli di stringere la mano dei Tortellini Scocciati e all’aceto, ma soprattutto per evitare che il bel gioco cada in mano dei malvagi US A (Unione Sportiva Amiva, ndr) e dei loro sgherri sparsi per il globo terracqueo sino alla sommità dell’Everest”!
Dopo il necessario ricovero forzoso, Robocop ha poi aggiunto: “l’obiettivo dichiarato sin dall’inizio della stagione è la semifinale del nostro campionato. Siamo in piena corsa, ho fiducia nel gruppo e soprattutto mi sto davvero divertendo.”
Bravi ragazzi, portate la bandiera del Drago sino in fondo!

Pin It

Related Posts

Comments are closed.